Tag Archives: genitori

Dal Blue Whale a The Happy Dolphin: il gioco che migliora l’autostima

La formula è sempre la stessa. 30 regole per 30 giorni. Quel che cambia è la sostanza. Ed è una sostanza tutta italiana. The Happy Dolphin è l’antidoto al pericolosissimo gioco che dalla Russia si è diffuso in poco tempo in tutto il mondo, istigando molti adolescenti ad atti di violenza contro se stessi fino al suicidio. L’obiettivo di Blue Whale è “distruggere fisicamente e psicologicamente i ragazzi che partecipano. La loro strategia è aumentare il senso di isolamento degli adolescenti, spingerli a provare emozioni Continue reading →

Balena Blu: nuove sfide per genitori, educatori, insegnanti e società

Che cos’è la Balena Blu (Blue Whale)? Molti di voi ne avranno già sentito parlare. Balena Blu è il nome dello sconcertante gioco online che ha già spezzato centinaia di giovani vite, soprattutto in Russia (dove è nato). Questo gioco, se così si può definire, avrebbe il potere di manipolare i ragazzi, influenzando profondamente le loro menti e conducendoli ad uno stato artificiale (o reale?) di depressione. Depressione che predispone giorno dopo giorno i giovani al superamento dell’ultimo livello previsto per il completamento del gioco: Continue reading →

Ci sono famiglie e famiglie. Quanti modi di “essere famiglia” conosci?

Giornata internazionale della Famiglia (o delle famiglie?) Ogni anno, il15 maggio, si celebra in tutto il mondo la Giornata internazionale della Famiglia. Questa ricorrenza è stata proclamata dall’assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1993 e vuole essere un’occasione per riflettere su questioni che riguardano la famiglia e i fattori sociali, emotivi, demografici ed economici ad essa collegati. Riflette inoltre l’attenzione della comunità internazionale verso questo tema. Più nello specifico, l’attenzione è rivolta alla promozione di politiche e attività di sostegno alle famiglie: riduzione dei rischi Continue reading →

Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA): come riconoscerli?

Una preoccupazione che accomuna spesso insegnanti, educatori e genitori è quella che concerne il corretto apprendimento dei bambini a scuola. Non sempre questo processo si svolge in maniera regolare, può capitare che, bambini apparentemente idonei all’apprendimento, manifestino difficoltà nella lettura, nella scrittura, nell’esecuzione dei calcoli. Diventa allora interessante per l’adulto, essere informato rispetto a questi disturbi, per poterli riconoscere ed intervenire adeguatamente e tempestivamente oppure sottoporre il caso all’attenzione di chi ha le competenze per farlo. L’acronimo DSA indica i Disturbi Specifici dell’Apprendimento. Questi si Continue reading →