Agnon – Libroterapia

19,90 IVA inclusa

Un nuovo approccio per Animatori della Terza Età

di Francesco Paolo Pizzileo
Ebook Edizioni Circolo Virtuoso
Data pubblicazione: 26 gennaio 2016
ISBN: 978-88-97521-12-9
Pagine: 80

Descrizione

Abstract

Questo libro propone la novità della Agnon-Libroterapia con laboratori di animazione da realizzare con gli ospiti delle strutture residenziali per la Terza Età. Si  tratta  di  percorsi  di  lettura  di  libri  (romanzi,  poesie,  racconti  di vita,  ecc.) le  cui  finalità  sono  indirizzate  a  coinvolgere  gli  ospiti  che presentano  varie  esigenze,  problematiche  e capacità residue, per sviluppare l’espressività individuale o di gruppo. La  descrizione  dell’approccio  di  animazione  Agnon-libroterapica è preceduta da una parte teorica, che approfondisce gli studi teorici e gli interventi  messi  in  campo  per rispondere  ai  bisogni  della  terza  età  nei contesti residenziali e non solo.


Introduzione all’opera

Invecchiare è un evento fisiologico eppure, come altri momenti della nostra vita, richiede conoscenza e consapevolezza per poterlo vivere con la necessaria serenità.

Immaginiamo il corso della vita come il percorso che compie il sole ogni giorno: una volta raggiunto lo zenit cambiano gli ideali, i valori e ci si rivolge più all’interiorità che all’esterno. È, questo, un passaggio non necessariamente  doloroso:  a quanti  tramonti  mozzafiato  avete  assistito nella vostra vita? L’ingresso nella terza età giunge al termine del corso di una vita,  ed  è  proprio  il  percorso  di  crescita  personale  precedente  ad influenzare il modo di invecchiare, non viceversa.

Per di più,  nell’avanzare  della  fragilità  emergono  la  risorsa dell’interiorità e la necessità dell’amore, ecco perché la vecchiaia è vita: imparare a invecchiare è imparare a vivere.

Nella storia delle civiltà l’anziano ha sempre assunto un ruolo attivo di riferimento per lo sviluppo e la crescita della propria comunità.
Tuttavia il progresso sembra aver sminuito il valore dei senior, nel momento  stesso  in  cui  aggiunge  anni  e qualità  alla vita,  relegando  la vecchiaia  spesso  ad  una  inutile  afflizione,  nell’illusione  mediatica  del mito della giovinezza.
Ma  tale  miopia  culturale  non  potrà  comunque  affievolire  il patrimonio  umano  custodito  nella  memoria, nella trasmissione  della conoscenza  e  la  proposizione,  per  i  più  giovani,  di  modelli comportamentali a difesa della vita.
Nell’esplorare  il  fenomeno  dell’invecchiamento,  anche  nei  suoi aspetti del quotidiano vivere, il ruolo della lettura assume una particolare importanza sia per le implicazioni psicologiche, sociali e intellettive che per i significati, anche emotivi, custoditi nei romanzi o nelle poesie.
L’anziano  di  oggi  nel  corso  della  propria  vita  ha  visto  cambiare  il mondo e di conseguenza il modo di vivere. Ma ai gesti quotidiani sono legate  emozioni,  ricordi,  sensazioni  che  grandi  autori hanno descritto sotto forma di narrativa.
Se  leggere  anche  solo  qualche  titolo  dei  giornali  è  considerato importante perché permette di restare legati al mondo e alla quotidianità, l’uso dell’approccio  della  Agnon-Libroterapia propone al gruppo di anziani ospiti di una Comunità alloggio qualcosa di più importante: un percorso  di  letture  su  temi della  vita personale  e comunitaria  (come  il lavoro, il matrimonio, i figli, la vita di paese, ecc.) che avranno un’eco in chi li ha vissuti e che lasceranno fluire negli anziani la voglia di ascoltare e di raccontare … “e raccontare, lei lo sa, è una delle gioie della vita” (P. Levi, “La chiave a stella”).


Curriculum autore

Dopo la Laurea in Scienze del Servizio Sociale e No-Profit si perfeziona in Etica Sanitaria e Bioetica. E’ Ricercatore Universitario presso la Lumsa di Roma – sez. Edas Taranto e collabora come Assistente Sociale con cooperative sociali, associazioni no-profit ed organizzazioni non governative. E’ docente del corso on line “Educazione alla Narrazione di Sé nei contesti del disagio giovanile” presso il Centro Erba Sacra di Roma. Esperto in Libroterapia conduce corsi di formazione presso scuole, case-famiglia, librerie, associazioni, biblioteche. Promuove e conduce Gruppi di Lettura e Laboratori di scrittura autobiografica. E’ fondatore del Gruppo on line: “Libroterapia: la lettura come tesoro interiore e terapia dell’anima” che conta oltre un migliaio di iscritti. E’ formatore nel Progetto BelTà e consulente motivazionale ed etico-professionale. E’ socio-fondatore del Centro Studi Cattolico di Taranto, una onlus che si occupa di formazione etica e professionale, di promozione socio-culturale e di preparazione alle accademie militari. Ha pubblicato libri in materie socio pedagogiche con la Casa Editrice Circolo Virtuoso di Lecce e collabora come articolista con la Rivista Arti Terapie e Neuroscienze on line di Lecce.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Scegli la tua videolezione gratuita!

I campi con * sono obbligatori

DIARIOTERAPIA E ADOLESCENZA - [ CORSO DEL MESE SCONTATO AL 30% ] Dismiss

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
//www.googleadservices.com/pagead/conversion.js

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi