Dipinti… con la luce del sole! Jordan Mang-osan e l’arte della pirografia

Jordan Mang-osan è un maestro della pirografia, l’arte di decorare il legno con delle bruciature. Ma mentre di solito gli artisti come lui usano degli attrezzi appositi, Jordan invece usa la luce del Sole e una lente di ingrandimento.

Le sue opere ritraggono soprattutto paesaggi,e la sua tecnica prevede di disegnare una bozza sul legno a matita, e poi l’immagine viene fissata con l’aiuto del Sole e della lente di ingrandimento. Si tratta di un lavoro molto lungo, e spesso per completare un’opera servono all’artista alcuni mesi.

Jordan aveva rischiato di dover mettere da parte la sua passione per l’arte quando era giovane, nonostante disegnasse da quando era piccolo: “All’inizio, come sempre, se sei un artista il problema è quello delle finanze”. Ma fortunatamente Jordan è riuscito a mantenersi lavorando come grafico, finché la sua qualità di artista non è stata riconosciuta e gli ha permesso di dedicarsi a tempo pieno alle sue opere.

L’artista non tiene tanto alla fama personale, ma spera che il suo successo sia utile per fare conoscere la storia e la cultura degli Igoroti, l’etnia di cui fa parte e che vive tra le Filippine e l’Australia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

(tratto da http://notizie.delmondo.info/)