Formare, educare, aiutare

formare educare aiutare

DSA: Strumenti per l'inclusione

Il termine Disturbi specifici dell’apprendimento, si riferisce ad un gruppo eterogeneo di disturbi che interessano alcune specifiche abilità dell’apprendimento scolastico, caratterizzati da una discromia tra funzionamento intellettivo ed età anagrafica, esso evidenzia un’atipia dello sviluppo riguardante soprattutto l’abilità di lettura (dislessia), di scrittura (disortografia e disgrafia) di fare calcoli (discalculia). Il compito del docente consiste nel programmare specifiche attività di potenziamento e recupero, al fine di compensare le lacune esistenti. Questo corso online fornisce strumenti pratici ed esempi basati su casi reali finalizzati alla realizzazione di attività volte al sostegno dell’inclusione, della partecipazione e dell’apprendimento degli alunni e studenti con DSA.
Dopo una breve disamina sulle tipologie di DSA, sulle possibili implicazioni nel contesto scolastico e sulle indicazioni legislative in materia di didattica individualizzata, il corso si articolerà in una serie di videolezioni dimostrative sulle possibili strategie attuabili dall’insegnante/educatore non soltanto in classe, ma in tutti i contesti educativi e relazionali.

Chiedi informazioni  Scopri il corso   Scheda PDF
La Tecnica della Fiabazione

Una fiaba scritta, nell’intreccio dei simboli, è la fotografia di quel preciso momento della vita del suo autore. Raccontarla attraverso un foglio bianco è portarla fuori ed osservarla da un differente punto di vista.
Nell’attimo in cui accade la magia della comprensione di sé, conoscere “l’altro” diventa un obiettivo possibile. Da quest’assunto di base nasce il presente corso, frutto di anni di percorsi laboratoriali condotti all’interno delle scuole pubbliche e delle comunità per la formazione del personale docente e degli operatori attraverso la pratica delle Arti Terapie, con particolare attenzione per le tecniche della fiabazione.  “La Tecnica della Fiabazione”, dunque, non si propone solo di offrire al lettore degli spunti teorici e pratici per la realizzazione di laboratori di creatività basati sulla costruzione delle storie, ma traccia, al tempo stesso, le linee guida di una metodologia che può trovare applicazione in ambito formativo, clinico ed educativo.

Chiedi informazioni  Scopri il corso   Scheda PDF
BullOff: spegni il bullo!
Il corso BullOff nasce per offrire una visione completa sul fenomeno del bullismo e del cyber-bullismo nelle scuole: è strutturato al fine di fornire sia elementi teorici finalizzati all’acquisizione delle più rilevanti nozioni sull’argomento, sia attività pratiche tese a riconoscere tali fenomeni all’interno della classe e a semplificare la pianificazione di strategie atte al loro superamento.
Quello che presentiamo è un percorso didattico per gli insegnanti, focalizzato sulla definizione del bullismo, sui soggetti coinvolti e sulle possibili soluzioni,  attraverso l’utilizzo di momenti di apprendimento e di attività basate sulla partecipazione, sul lavoro di gruppo e sulla cooperazione.
Il corso è arricchito da attività interattive presenti all’interno della piattaforma Discentes.net dove gli insegnanti potranno accedere per usufruire di tutto il materiale ideato esclusivamente per loro.

Chiedi informazioni  Scopri il corso   Scheda PDF
Comunicare efficacemente
comunicareComunicare bene è la chiave del successo nella vita. In famiglia, con gli amici, nei luoghi della cura, a scuola, in azienda e nei rapporti professionali, con colleghi e collaboratori, il segreto è instaurare e mantenere relazioni di buona qualità.

Chiedi informazioni  Scopri il corso   Scheda PDF
Relazione educativa
La relazione educativaChi forma i formatori della scuola? L’insegnamento non è solo un passivo trasferimento di sterili nozioni ma abbraccia tutta la sfera emotiva delle modalità, adottate in classe, per agevolare il processo di apprendimento e di motivazione, da parte dei discenti, all’apprendimento stesso e all’affezione allo studio.

Chiedi informazioni  Scopri il corso Scheda PDF
Diarioterapia e adolescenza
diarioterapiaLa scrittura del diario è come un ponte, lo si attraversa e si arriva sempre da qualche parte. Essa consente alla persona di raggiungere le emozioni, anche quelle più difficili o nascoste, ed è l’anello tra l’esperienza di tutti i giorni e la sua rielaborazione. La pratica educativa del diario è usata in modo efficace particolarmente nell’età adolescenziale. Ecco allora che metodo del diario e counseling possono diventare una preziosa risorsa nell’intervento educativo.

Chiedi informazioni  Scopri il corso   Scheda PDF

xt=”Torna sù” divider_color=”#e0e0e0″ size=”7″ margin=”30″]