Banksy presenta Dismaland. Disney si, tetro pure

Pochi giorni fa l’artista inglese Banksy ha presentato il suo parco divertimenti Dismaland: si tratta naturalmente di un parco dei divertimenti sui generis, a partire dal nome, Dismaland, un neologismo che allude a Disney usando la parola dismal, tetro.

Nonostatnte il fatto che i biglietti per entrare vadano regolarmente esauriti in poche ore (il parco sarà aperto dal 22 agosto al 27 settembre e si possono prenotare i biglietti soltanto della settimana successiva), Banksy ha realizzato questo spot per “pubblicizzare” il suo parco. Postato sul sito ufficiale del parco, mostra una casalinga zombie che porta la sua famiglia a divertirsi a Dismaland.

(tratto da Focus.it)